Efoil
Jetboard
Jetboard o eFoil? I consigli dell'esperto

L'acquisto di un jetboard o eFoil dipende dalle vostre preferenze personali e dal settore degli sport acquatici. Veloce e vivace o elegantemente curvilineo è in definitiva una questione di gusti.

La questione "jetboard o eFoil" è in qualche modo simile alla discussione "sci o snowboard", perché una parte significativa della decisione dipende puramente dal gusto personale. Alcuni vogliono sentire gli spruzzi d'acqua e sperimentare le alte velocità, mentre altri vogliono scivolare elegantemente sull'acqua. Ma ci sono anche ragioni tecniche e legali che possono influenzare la decisione.

Consiglio E-SURFER: Volete acquistare un eFoil, ma non siete sicuri di quale sia quello giusto per voi? Saremo lieti di consigliarvi in negozio, via e-mail o al telefono. Il nostro confronto tra eFoil è utile anche come primo orientamento.

Jetboard o eFoil: fattore divertimento

Il fattore divertimento è simile per entrambi i tipi di eSurfboard, ma diverso. La guida di un eFoil viene spesso paragonata allo snowboard su neve fresca. I movimenti fluidi sono in realtà molto simili a quelli dello snowboard su neve fresca. Direi addirittura che è più vicino al surf che al jetboard. Dico questo perché il foilboard è altrettanto facile (o addirittura più sensibile) da governare spostando il peso. Una tavola da jetboard, invece, non ha la stessa capacità di girare a causa della spinta all'estremità della tavola. Ecco perché le tavole più sportive sono dotate di cinghie per i piedi e manubri per facilitare le virate.

Per quanto riguarda la velocità, il jetboard è chiaramente in vantaggio. Se vi piacciono le alte velocità, fino a 60 km/h, e vi piace fare curve ripide, dovreste prendere in considerazione una tavola jetboard. Sebbene gli eFoil non siano lenti, con una velocità massima di 45 km/h, la velocità di crociera perfetta si aggira intorno ai 25-30 km/h. Non è detto che con uno snowboard si vada a picco sulla pista, ma con uno sci sì. Inoltre, una caduta a 45 km/h su un eFoilboard sarebbe molto più pericolosa e dolorosa che a 60 km/h sulla superficie dell'acqua, a causa dell'altezza dalla superficie dell'acqua.

Jetboard
Jetboard o eFoil

Se qualcuno vuole gareggiare, la questione tra jetboard o eFoil è abbastanza semplice: con un eJetboard. Questo non vuol dire che un eFoil sia noioso. Anche in questo caso, i rider stanno diventando sempre più sofisticati. I primi tentativi di backflip e giri a 360 gradi si possono già vedere nei video.

Jetboard o eFoil - Differenze tecniche

La più grande differenza tecnica - jetboard o eFoil - a parte il fatto che una tavola si muove sulla superficie dell'acqua mentre l'altra vi galleggia sopra - è la portata. Con un jetboard, l'autonomia / tempo di guida puro è di circa 30 minuti. O meno. L'eFoils può arrivare a 90 minuti e, con le ali speciali, anche a due ore. Le ragioni sono due: In primo luogo, l'azionamento a getto è meno efficiente di quello a elica, utilizzato negli aliscafi elettrici. In secondo luogo, la resistenza dell'acqua e l'energia di spostamento sono molte volte superiori con un jetboard. Non appena un E-Foil decolla, il consumo di energia si riduce fino al 70%.

Di conseguenza, le batterie degli aliscafi elettrici non solo durano più a lungo, ma sono anche più piccole e leggere. E di solito si ricaricano più velocemente. In generale, un eFoil con batteria inclusa pesa circa 30 kg, mentre un jetboard può pesare 50 kg o più. Per un jetboard è semplicemente necessaria una maggiore potenza. Mentre un eFoil può gestire piloti di oltre 100 kg con 5 kW, un jetboard dovrebbe avere almeno 10 kW.

Aspetti legali - Jetboard o eFoil

In Germania, tutte le tavole da surf motorizzate con potenza superiore a 2,2 kW devono essere registrate e dotate di targa. Mentre gli eFoil sono considerati piccoli veicoli, le tavole a reazione devono essere registrate come moto d'acqua (jet ski). Le moto d'acqua e quindi anche le tavole a reazione possono essere guidate solo in acque interne su percorsi designati per le moto d'acqua. Al di fuori di tali percorsi, le tavole a reazione possono essere utilizzate solo per un cosiddetto viaggio turistico. Per viaggio turistico si intende un percorso rettilineo da A a B senza curve inutili. E questo è piuttosto controproducente con il jetboard 😉 .

Il motivo è l'aumento delle emissioni acustiche dovute all'azionamento del jet e all'impatto delle onde, che non si verifica con gli eFoil.

jetboard o eFoil- Il distretto

Gli aspetti legali possono ovviamente influire sulla scelta di acquistare una tavola a reazione o un eFoil. In alcuni laghi, con le tavole a reazione è più probabile avere problemi con le autorità. La situazione è diversa al mare. Qui non ci sono quasi restrizioni per gli eJetboard.

Ma ci sono anche ostacoli specifici per la zona degli aliscafi elettrici. Acque basse o banchi di sabbia, per esempio. Per guidare un eFoil, l'acqua deve essere profonda almeno 1,20, altrimenti può capitare di toccare terra. Anche i cosiddetti fondali bassi, dove a volte bisogna percorrere 100 metri o più per raggiungere una profondità sufficiente, possono essere un vero ostacolo per i piloti di aliscafi elettrici.

eFoil
eFoil

Livello di difficoltà

Si potrebbe pensare che l'e-foiling sia più difficile da imparare rispetto a una tavola da jet. In linea di principio, è vero, perché un e-foilboard reagisce in modo molto sensibile agli spostamenti di peso non appena decolla. Bisogna quindi avere un buon senso dell'equilibrio. Tuttavia, il confronto dipende anche dal modello specifico. Una tavola jet di grandi dimensioni come il Lampuga Air, con 210 litri di volume, è molto facile da guidare. È più leggera di qualsiasi e-foil. Una tavola jet piccola, come la Radinn Carve con soli 61 litri di volume, invece, è più difficile da guidare di una grande tavola foil elettrica. Soprattutto per i rider più pesanti.

Inoltre, quando si guida un hydrofoil elettrico in superficie (cioè senza decollare), l'ala subacquea conferisce ulteriore stabilità. Ma in definitiva, l'eFoil è destinato a galleggiare. Nel complesso, l'eFoil è un po' più difficile, ma può essere padroneggiato da chiunque abbia un'ora di esperienza negli sport acquatici! Con la Lampuga, basta salirci sopra e partire:-)

I limiti di velocità sui laghi, che di solito si aggirano intorno ai 25 km/h, sono un altro argomento a favore del foil elettrico. In questo caso, la velocità di crociera di cui sopra rientra nei limiti. Non è così per le tavole a reazione da 40 a 60 km/h. Molti jetboard piccoli e sportivi non possono essere guidati correttamente a 25 km/h, perché non si raggiunge la velocità di planata e quindi la galleggiabilità non è sufficiente.

Jetboard o eFoil - Conclusione


In termini di prezzo, non ci sono praticamente argomenti per scegliere una Jetboard o un eFoil. Entrambi sono abbastanza vicini l'uno all'altro, con la stessa qualità e le stesse prestazioni. L'area è un fattore importante, ma alla fine è una questione di gusti. Io ho la fortuna di avere diverse tavole jetboard ed eFoil su cui contare. Naturalmente, questo è il caso ideale 😉 Ma se dovessi scegliere una tavola, sarebbe l'eFoil. Ciò è dovuto al mio territorio con limitazioni di velocità e al fatto che la batteria dura semplicemente tre volte di più.

Attendo le vostre opinioni e i vostri commenti sull'argomento jetboard o eFoil nel nostro forum. Naturalmente, è possibile porre ulteriori domande anche lì. I video di Jetboard o eFoil sono disponibili sul canale Youtube di E-SURFER.

PROVARE PRIMA DI ACQUISTARE
Se non siete sicuri della scheda da acquistare, visitate il nostro centro di prova a Berlino. Fissate un appuntamento online compilando il nostro modulo di contatto.
CONDIVIDI L'ARTICOLO
PRODOTTI CHE POTREBBERO INTERESSARVI
Informazioni aggiuntive
Newsletter
VUOI
RIMANERE AGGIORNATI?
newsletter.registration_failed
newsletter.registration_successful
PER ULTERIORI ISPIRAZIONI
©2023 E-Surfer. all rights reserved